Microtel per

quota_cs sport

Il gruppo CS progetti è fortemente legato al territorio e in particolar modo alla città di Sant’Elpidio a Mare, un luogo ricco di cultura, tradizione e storia. Dar lustro al territorio è una prerogativa in simbiosi con le tante collaborazioni allacciate dalla CS Progetti con il comune di Sant’Elpidio a Mare e quelli limitrofi di Porto Sant’Elpidio, Fermo e Porto San Giorgio. Partnership che si formalizzano con l’organizzazione di eventi sportivi, manifestazioni culturali ed iniziative a sfondo sociale. Quota_cs Sport & Moda è il completamento di un progetto, ma soprattutto del sogno del suo fondatore, Simone Corradini. Conosciuta originariamente come CS Sport, tale realtà si è subito affermata nella regione per la qualità ed il servizio offerto verso un target amante del tempo libero e dello sport. Con il passare degli anni l’attenzione al cliente ha spinto la società a rivolgersi ad una fascia di mercato più estesa, vestendo l’uomo. la donna, il teenager ed il bambino in ogni ambito, non solo lo sportivo.

PROBLEMATICHE

La problematica principale che ha fatto incontrare Simone Corradini e Daniele Frenquelli più di 18 anni fa era la necessità di avere un centralino telefonico unico che agevolasse il lavoro di tutto lo staff. L’area dello shopping è infatti formata da 2 strutture separate, la prima su 5 livelli e la seconda su 2 livelli. A questo si aggiunge un’area esterna di oltre 19.000 metri quadri che per volontà di Corradini doveva rimanere coperta dai servizi telefonici e dati sia per comodità dello staff sia perchè quota_cs ha puntato sempre sulla shopping experience del cliente che inizia dall’area esterna e dal parcheggio. Le esigenze di quota_cs si sono poi evolute nel corso degli anni allargandosi oltre che ai sistemi di comunicazione unificata anche alla sicurezza sul punto vendita e l’efficientamento del lavoro di tutto lo staff.

SOLUZIONI

Nel corso degli oltre 18 anni di collaborazione le soluzioni che Microtel ha proposto e che sono state poi via via implementate hanno avuto l’obiettivo di migliorare la comunicazione e l’operatività del personale di vendita, di ottimizzare la shopping experience del cliente e di aumentare la sicurezza nel punto vendita.

  • Sistema di Comunicazione Unificata in Cloud

    Era fondamentale sin da subito garantire un sistema telefonico unico tra le due strutture in modo da agevolare la comunicazione tra lo staff e ottimizzare il flusso di chiamate in ingresso e in uscita. Questa esigenza è stata gestita con centralini sempre più evoluti, sino ad arrivare alla soluzione di Comunicazione Unificata che riesce a coprire perfettamente le esigenze di mobilità dello staff, che può utilizzare anche il proprio smartphone quando si trova negli spazi esterni attraverso l’App che si interfaccia con il centralino aziendale. L’integrazione di telefonia fissa e mobile ha consentito di gestire i flussi delle chiamate (smistamento automatico della chiamata, possibilità di prenotazione della chiamata nel caso di linee occupate, integrazione del sistema di chiamate e chat direttamente dal sito) e di fatto migliorato la produttività di tutti i collaboratori.

  • Rete WIFI professionale, sicura e affidabile

    Gli spazi esterni sono stati coperti da un sistema wi-fi professionale che garantisce la connessione dati non solo per lo staff ma anche per i clienti che hanno la possibilità di ricevere, una volta connessi alla rete guest, di ricevere messaggi personalizzati e di iniziare la loro shopping experience già prima dell’ingresso nel punto vendita.

  • Sistema di monitoraggio con telecamere e filodiffusione

    All’interno dei punti vendita è stato installato un sistema di monitoraggio attraverso telecamere e filodiffusione. La finalità non è solo di sicurezza e anti taccheggio ma anche quella di ottimizzazione del servizio al cliente. Telecamere e sensori nelle varie zone di vendita riescono a individuare i reparti con maggiore affollamento sui quali viene inviato lo staff di vendita, attraverso messaggi in filodiffusione. Il sistema è stato ingrato con i telefoni sia fissi presenti in varie aree del punto vendita, sia dect in dotazione al personale. Attraverso un tastino infatti è possibile allertare la sicurezza e inviare messaggi in filodiffusione che agiscono come deterrente nel caso di malintenzionati.

Nel nostro cammino abbiamo avuto la fortuna di poter incontrare, nel momento in cui progettavamo uno sviluppo sostenibile della nostra attività, Daniele Frenquelli e la Microtel. E’ stato un incontro che va avanti da 18 anni. Ci siamo trovati subito in sintonia sul modo di approcciare le cose. La nostra è una struttura complessa che si estende per quasi 3 ettari e composta da 2 complessi uno di 5 livelli l’altro di 2 livelli. Ci siamo incontrati con Microtel quando è nata l’esigenza di gestire le comunicazioni attraverso un centralino unico e da li il rapporto di fiducia e collaborazione non è mai terminato e prosegue tutt’ora.

Simone Corradini Amministratore e Titolare CS Progetti

Simone Corradini